Gli obiettivi del cambiamento climatico della COP26 delle Nazioni Unite includono la tecnologia emergente e le tasse sul carbonio

Dal seminario COP26 delle Nazioni Unite emergono nuove normative del mercato mondiale del carbonio con un sistema NFT cap-and-profession.

Gli obiettivi del cambiamento climatico della COP26 delle Nazioni Unite includono la tecnologia emergente e le tasse sul carbonio

Nella sua rubrica mensile Expert Take, Selva Ozelli, avvocato specializzato in obblighi fiscali globali e CPA, copre l'incrocio tra innovazioni emergenti e sostenibilità e fornisce le crescite più recenti in materia di tasse, linee guida AML/CFT e preoccupazioni legali che influenzano criptovalute e blockchain.

La conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (COP2021) del 26, dove ho mostrato la mia arte, si è svolta a Glasgow, in Scozia, e si è conclusa con la promozione del patto per il clima di Glasgow, portando praticamente 200 nazioni migliori a mantenere un aumento del livello di temperatura mondiale entro il 2100 sotto 1.5 livelli Celsius .

Il seminario è rimasto molto più concentrato sulle diminuzioni dei gas di scarico che sugli accordi di assistenza delle nazioni stabilite alle nazioni in via di costituzione, come descritto nel riassunto di UN-Energy dei Forum tematici ministeriali, che ha evidenziato riferimenti vitali e punti di riferimento verso il raggiungimento dell'obiettivo di sviluppo sostenibile n. -zero scarichi. I componenti chiave della roadmap mondiale includono:

  • Chiudi il vuoto di accessibilità elettrica: Fornire accessibilità all'energia elettrica per i 760 milioni di persone nel mondo che ne sono prive. Garantire servizi di preparazione del cibo a energia pulita per i 2.6 miliardi di persone che contano su gas dannosi.
  • Passa rapidamente alla potenza ordinata: Abbandonare tutte le centrali a carbone nel tubo e ridurre al minimo la capacità di alimentazione del carbone del 50% entro il 2030. Aumentare rapidamente i servizi di cambio di potenza per arrivare a 8,000 gigawatt di risorse rinnovabili entro il 2030 aumentando il prezzo annuo dell'efficienza energetica dallo 0.8% al 3.0%.
  • Non lasciare indietro nessuno: Integrare equità e pari diritti nel piano del settore energetico preparando e finanziando, producendo attività energetiche ecocompatibili e integrando piani e metodi del settore energetico in quelli che garantiscono semplici passaggi di potere.
  • Mobilitare denaro sufficiente e ben indirizzato: Triplo investimento finanziario in energia pulita in tutto il mondo entro il 2030 per accelerare l'accessibilità ai fondi. Eliminare gradualmente gli aiuti inefficaci per le fonti di carburante non rinnovabili per sostenere i cambiamenti basati sul mercato verso l'energia ordinata. Creare piani e strutture normative che consentano di trarre vantaggio dagli investimenti finanziari del settore privato in potere ordinato.
  • Sfrutta la tecnologia, la tecnologia moderna e l'informazione: Espandi la fornitura di tecnologia energetica che si occupa di vuoti vitali e aumenta la necessità di innovazioni e tecnologie energetiche ordinate e durature con piani orientati al mercato, requisiti globali armonizzati e dispositivi per i prezzi del carbonio.

Il seminario COP26 ha fatto da sfondo per essere il primissimo top climatico a includere chiaramente un "riduzione graduale del carbone" nella sua scelta, e ha stabilito nuove regole per i dispositivi del mercato del carbonio, generalmente descritti come Articolo 6. posizionare un mercato mondiale del carbonio in posizione conserverebbe sicuramente il mondo di circa 300 miliardi di dollari all'anno entro il 2030.

  Crypto​.com collabora con l'host di eSport Twitch Rivals per la diffusione globale delle criptovalute

Correlata: L'anno della pandemia si conclude con un rimedio tokenizzato al limite del carbonio e alla professione

d47a1dbf778dc825e6ebffecf25843bb - Gli obiettivi delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici della COP26 includono tasse sulle tecnologie emergenti e sul carbonio - 11

L'articolo 6 dell'accordo di Parigi, che copre il lavoro di squadra globale, costituito dai mercati del carbonio, ha riconosciuto nuovi regolamenti per il commercio di rapporti sul credito di carbonio che rappresentano una statistica di un sacco di carbonio che è stato effettivamente ridotto o eliminato dall'ambiente. La nuovissima normativa produce un sistema contabile progettato per evitare il doppio conteggio delle riduzioni degli scarichi e che si compone di 2 componenti: un sistema centrale a disposizione della collettività e dei settori economici, e un diverso sistema reciproco che consentirà sicuramente alle nazioni scambiare rapporti di credito che possono utilizzare per aiutare a soddisfare i loro obiettivi di decarbonizzazione.

f28c0510ee8374d6d4e7e7b862d1911d - Gli obiettivi del cambiamento climatico della COP26 delle Nazioni Unite includono tasse sulle tecnologie emergenti e sul carbonio - 13

Correlata: Sostenitori della Climate Chain Coalition per la produzione di una situazione economica eco-compatibile alla COP26

Joseph Pallant, supervisore della tecnologia climatica presso Ecotrust Canada e creatore e supervisore esecutivo della Blockchain for Climate Foundation, mi ha descritto:

“I risultati della riduzione delle emissioni sono le risorse più importanti e presto più preziose del mondo”.

Ha proseguito: "La piattaforma BITMO, costruita su Ethereum, consente la collaborazione transfrontaliera sulla riduzione delle emissioni, distribuendo i benefici dell'energia pulita, delle soluzioni per il clima naturale e delle migliori infrastrutture in tutti gli angoli del globo".

La piattaforma BITMO è un compito della Blockchain for Climate Foundation, che l'ha prodotta per sviluppare l'articolo 6 dell'accordo di Parigi e utilizzare la tecnologia moderna blockchain per promuovere un mercato mondiale del carbonio molto più affidabile ed efficace. Consente l'emissione e lo scambio di "risultati di mitigazione trasferiti a livello internazionale blockchain" (BITMO) sulla blockchain di Ethereum come simboli non fungibili ERC-1155 (NFT). Ogni token rappresenta un lotto statistico di CO2 e le informazioni appropriate sul rating del credito di carbonio sono installate nell'NFT.

Correlata: In che modo la tecnologia moderna blockchain aiuterà a combattere il cambiamento climatico? Soluzione per esperti

L'articolo 6 intende collegare in tutto il mondo le possibilità di riduzione degli scarichi ai finanziamenti e alle necessità richieste. Affinché un mercato mondiale del carbonio rispecchi le reali diminuzioni degli scarichi, il quadro contabile richiede di garantire l'onestà, il lavoro di squadra e di evitare il doppio conteggio delle diminuzioni degli scarichi. La piattaforma BITMO funziona come un documento sicuro e protetto per l'emissione, il trasferimento e il ritiro dei risultati di riduzione spostati in tutto il mondo di ogni nazione che possono essere incorporati o corretti con i registri nazionali del sistema informatico del carbonio e le future richieste della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici. I BITMO aiutano a raggiungere gli obiettivi climatici mondiali rendendo rapidamente visibile qualsiasi tipo di informazione appropriata, offerta al pubblico in generale e elaborata immediatamente quando scambiata, impedendo il doppio conteggio delle diminuzioni degli scarichi.

  wXRP verrà lanciato sulla blockchain di Ethereum a dicembre

Obbligo di tassa sul carbonio

Un altro dei fattori significativi di conversazione tra i leader mondiali al seminario COP26 di Glasgow è stato l'adempimento di un obbligo di tassa sul carbonio, che sposta l'obbligo per le ripercussioni del cambiamento climatico ai responsabili degli inquinatori, secondo la Banca Mondiale Attualmente, ci sono 69 nazioni con tasse sul carbonio, che variano da $ 1 a $ 139 per carico statistico.

73d8c3d90f09ceb3bf7372033ed20bce - Gli obiettivi del cambiamento climatico della COP26 delle Nazioni Unite includono tasse sulle tecnologie emergenti e sul carbonio - 15

Correlata: La necessità di segnalare gli scarichi di carbonio durante la pandemia di coronavirus

Il management del presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha effettivamente descritto 555 miliardi di dollari in investimenti per affrontare il cambiamento climatico come una componente del Build Back Better Act, che include una proposta di addebito sul metano per incentivare le attività petrolifere e del gas a ridurre al minimo i loro scarichi di metano.

Selva Ozelli, Esq., CPA, è un avvocato specializzato in obblighi fiscali globali e commercialista autorizzato che discute spesso di obblighi fiscali, questioni legali e contabili per Tax Notes, Bloomberg BNA, varie altre riviste e l'OCSE.

Ogni trader che scambia criptovaluta sull'exchange Binance vuole conoscere l'imminente aumento del valore delle monete al fine di realizzare enormi profitti in un breve periodo di tempo.
Questo articolo contiene istruzioni su come scoprire quando e quale moneta parteciperà alla prossima “Pump”. Ogni giorno, la comunità su Segnali Crypto Pump del canale Telegram per Binance pubblica 1-2 segnali gratuiti sull'imminente "Pump" e rapporti su "Pump" di successo che sono stati completati con successo dagli organizzatori della comunità VIP.
Questi segnali di trading aiutano a guadagnare dal 5% al ​​45% di profitto in poche ore dall'acquisto delle monete pubblicate sul canale Telegram “Crypto Pump Signals for Binance”. Stai già realizzando un profitto utilizzando questi segnali di trading? In caso contrario, provalo! Ti auguriamo buona fortuna nel trading di criptovalute e desideriamo ricevere lo stesso profitto degli utenti VIP del canale Crypto Pump Signals per Binance.
William Adamson/ autore dell'articolo

Trader con una vasta esperienza nei mercati dei cambi e delle criptovalute. Nonostante la sua giovane età, è già conosciuto in ampi circoli come professionista nel campo dell'analisi finanziaria e del trading, esperto presso l'International Financial Center.

Notizie crittografiche e segnali di pompaggio per il commercio su Binance
Lascia un Commento