L'Università di Cambridge lancia il mercato decentralizzato del credito di carbonio sulla blockchain di Tezos

L'università spera che il trasferimento aumenterà sicuramente i finanziamenti per la conservazione massiccia e gli sforzi di riparazione.

L'Università di Cambridge lancia il mercato decentralizzato del credito di carbonio sulla blockchain di Tezos

In una dichiarazione venerdì mattina presto, l'Università di Cambridge ha introdotto che starebbe sicuramente costruendo un mercato unico del credito di carbonio decentralizzato per supportare le iniziative di riforestazione in tutto il mondo. Il suo obiettivo migliore sarebbe certamente quello di aumentare la promozione di opzioni di conservazione basate sulla natura, o NbS, come la riforestazione, con strumenti economici. L'organizzazione immagina che gli acquirenti di crediti di carbonio saranno sicuramente in grado di finanziare in modo sicuro e diretto i lavori NbS con il sistema.

La campagna, denominata Cambridge Center for Carbon Credits, o 4C, ha sede presso il Dipartimento di informatica e tecnologia e presso il Conservation Research Institute Scienziati e scienziati costruiranno sicuramente il mercato sul Tezos (XTZ) blockchain Tezos è un'intelligente blockchain di accordi che consente alle persone di votare sui metodi di amministrazione presentati dai designer. La rete è riconosciuta per la sua natura verde.

All'inizio dell'anno, i designer di Tezos hanno twittato che la produzione di 3 simboli non fungibili, o NFT, sulla blockchain di Tezos genera.00054 libbre di anidride carbonica, in contrasto con 915 libbre di CO2 per gli stessi identici NFT prodotti sulla blockchain di Ethereum (ETH).

Anil Madhavapeddy, supervisore di 4C, ha rilasciato la dichiarazione di conformità relativa alla crescita tecnica:

Gli attuali sistemi di certificazione che procedono e registrano il valore del carbonio, nonché i vantaggi associati come la conservazione della biodiversità e la riduzione delle difficoltà apportate da NbS sono costosi, lenti e non corretti. Questi sistemi hanno effettivamente minacciato di contare sui punteggi di credito di carbonio di NbS. Ciò che è necessario è un mercato decentralizzato in cui gli acquirenti di crediti di carbonio possano contare con fiducia e fondi diretti su lavori basati sulla natura. Ed è questo il vuoto che il Centro intende riempire.

Ogni trader che scambia criptovaluta sull'exchange Binance vuole conoscere l'imminente aumento del valore delle monete al fine di realizzare enormi profitti in un breve periodo di tempo.
Questo articolo contiene istruzioni su come scoprire quando e quale moneta parteciperà alla prossima “Pump”. Ogni giorno, la comunità su Segnali Crypto Pump del canale Telegram per Binance pubblica 1-2 segnali gratuiti sull'imminente "Pump" e rapporti su "Pump" di successo che sono stati completati con successo dagli organizzatori della comunità VIP.
Questi segnali di trading aiutano a guadagnare dal 5% al ​​45% di profitto in poche ore dall'acquisto delle monete pubblicate sul canale Telegram “Crypto Pump Signals for Binance”. Stai già realizzando un profitto utilizzando questi segnali di trading? In caso contrario, provalo! Ti auguriamo buona fortuna nel trading di criptovalute e desideriamo ricevere lo stesso profitto degli utenti VIP del canale Crypto Pump Signals per Binance.
  La piattaforma di progettazione decentralizzata Moralis raccoglie $ 13.4 milioni in finanziamenti iniziali da EQT Ventures
William Adamson/ autore dell'articolo

Trader con una vasta esperienza nei mercati dei cambi e delle criptovalute. Nonostante la sua giovane età, è già conosciuto in ampi circoli come professionista nel campo dell'analisi finanziaria e del trading, esperto presso l'International Financial Center.

Notizie crittografiche e segnali di pompaggio per il commercio su Binance
Lascia un Commento