Il debanking "sinistro" dei trader di criptovalute è spesso anticoncorrenziale, afferma il senatore Bragg

Il senatore Bragg afferma che il suo governo federale non consentirà alle istituzioni finanziarie australiane di esercitare un de-banking anticoncorrenziale contro le società di crittografia.

Il debanking "sinistro" dei trader di criptovalute è spesso anticoncorrenziale, afferma il senatore Bragg

Le istituzioni finanziarie australiane hanno effettivamente perfezionato le azioni anticoncorrenziali come conformità normativa durante il de-banking dei consumatori di criptovalute, ha affermato il senatore Andrew Bragg.

“Credo che molte banche abbiano travestito il de-banking come una necessità normativa. In effetti, è spesso un comportamento anticoncorrenziale e molto più sinistro e minaccioso di quanto sembri in superficie", ha affermato il senatore liberale per il New South Wales in un pronto discorso al Tech Council of Australia tod.

La negazione del finanziamento, o debanking, si verifica quando una banca sceglie di non offrire più soluzioni finanziarie a un cliente. Non è necessario fornire alcun fattore, così come le istituzioni finanziarie hanno la capacità di congelare un conto istantaneamente o chiuderlo con una notifica estremamente ridotta. Per i consumatori di criptovalute, le istituzioni finanziarie spesso menzionano problemi relativi all'Anti Money Laundering (AML) e alla conformità al Counter Terrorism Financing (CTF).

Il senatore Bragg ha informato Crypto PumpNews che il suo comitato del Senato ha ascoltato la prova che le istituzioni finanziarie hanno finito per inventare "ragioni commerciali" - una tecnica "conosciuta da tempo e segnalata dall'ACCC [Australian Competition & Consumer Commission]"

“In altre parole, hanno debanked i clienti per proteggere la loro posizione di mercato radicata. Questo non è abbastanza buono."

Dando prova alle domande del Senato proprio su "Australia as a Technology and Financial Center" nel settembre di quest'anno, la fondatrice di "Bitcoin Babe" Michaela Juric ha affermato di essere stata bandita da un totale di 91 banche e istituti finanziari durante i suoi sette anni. anni di storia in cripto.

"Nessuna motivazione fornita, nessuna valutazione o discussione caso per caso e nessun ricorso disponibile", ha detto all'epoca.

Un altro commerciante di valuta digitale australiano, Allan Flynn, ha vinto un accordo con l'ANZ per avergli effettuato un debanking il 15 ottobre. Sebbene ANZ abbia negato qualsiasi responsabilità, la banca gli ha offerto la possibilità di richiedere nuovamente un conto bancario. Flynn ha anche un caso simile contro Westpac che è continuo. Nel discorso di oggi alla The Commonwealth Bank, l'Australia ha condannato la tecnica crypto, sostenendo che la banca si sta trasformando. Secondo 3 Bragg introdotto, diventerà sicuramente il primo istituto finanziario di criptovaluta per fornire ai consumatori la capacità di acquisire, offrire e detenere beni crittografici tramite il suo Comm

  Protocollo DeFi Aave incontra una grande fuga di capitali

“La posizione storicamente assunta dalle banche sarà difficile da sostenere con il recente ingresso delle banche nel mondo delle criptovalute. Farò in modo che non sia un'opportunità per le banche di essere ipocrite", domanda.

Per quanto riguarda Crypto, sarà sicuramente difficile per le istituzioni finanziarie mettere a punto un posizionamento anti-Notizie quando iniziano a entrare nel "Credo che sarebbe ipocrita consentire e incoraggiare i clienti a utilizzare le criptovalute nell'app, e quindi de- banca altri clienti per fare lo stesso. Sono lieto di vedere le banche salire a bordo del mondo delle criptovalute.

Il Senato ha affermato al discorso di oggi. "Crypto Report" ha contribuito a questa dichiarazione, informando Oct PumpAustralian: "processo chiaro per le aziende che sono state de-banked"

Board correlati Il rilascio di criptovalute australiane afferma che 20 hanno effettuato 12 rinvii intesi a trattare questioni cruciali relative al settore delle criptovalute, tra cui il

Dopo che il governo federale ha creato un Centro di analisi dei rapporti sulle transazioni australiano: ottobre le aziende desiderose di accogliere le leggi,

"L'effetto del debanking delle attività di servizi finanziari legittime e legali può aumentare i rischi di riciclaggio di denaro e finanziamento del terrorismo e ha un impatto negativo sull'economia australiana", il senatore

il lancio del record, il (*) così come (*) (AUSTRAC) ha lanciato una dichiarazione che ha fortemente criticato il de-banking su (*) 29: (*) il record citato.(*)

Ogni trader che scambia criptovaluta sull'exchange Binance vuole conoscere l'imminente aumento del valore delle monete al fine di realizzare enormi profitti in un breve periodo di tempo.
Questo articolo contiene istruzioni su come scoprire quando e quale moneta parteciperà alla prossima “Pump”. Ogni giorno, la comunità su Segnali Crypto Pump del canale Telegram per Binance pubblica 1-2 segnali gratuiti sull'imminente "Pump" e rapporti su "Pump" di successo che sono stati completati con successo dagli organizzatori della comunità VIP.
Questi segnali di trading aiutano a guadagnare dal 5% al ​​45% di profitto in poche ore dall'acquisto delle monete pubblicate sul canale Telegram “Crypto Pump Signals for Binance”. Stai già realizzando un profitto utilizzando questi segnali di trading? In caso contrario, provalo! Ti auguriamo buona fortuna nel trading di criptovalute e desideriamo ricevere lo stesso profitto degli utenti VIP del canale Crypto Pump Signals per Binance.
William Adamson/ autore dell'articolo

Trader con una vasta esperienza nei mercati dei cambi e delle criptovalute. Nonostante la sua giovane età, è già conosciuto in ampi circoli come professionista nel campo dell'analisi finanziaria e del trading, esperto presso l'International Financial Center.

Notizie crittografiche e segnali di pompaggio per il commercio su Binance
Lascia un Commento