Il rapporto afferma che ogni Solana TX utilizza meno energia di 2 ricerche su Google

Il rapporto ha inoltre scoperto che un acquisto sulla blockchain di Solana utilizza 24 volte meno energia rispetto alla fatturazione del telefono.

(* 2 *)Il rapporto afferma che ogni Solana TX utilizza meno energia di 2 ricerche su Google

Un accordo sulla rete Solana richiede meno energia di 2 ricerche su Google e 24 volte meno energia della fatturazione del telefono, secondo un rapporto di giovedì della Fondazione Solana.

Il report specifica che un singolo acquisto sulla propria rete utilizza 0.00051 kilowattora (kWh), ovvero 1,836 Joule, di energia Secondo Google, una tipica ricerca utilizza 0.0003 kWh o 1,080 Joule di energia

Forse in modo ancora più sorprendente, il rapporto afferma che l'intera rete di Solana utilizza circa 3,186,000 kWh ogni anno, il che equivale all'uso tipico di energia elettrica di 986 famiglie americane.

A maggio, la Fondazione Solana ha incaricato Robert Murphy di comporre il rapporto per “inquadrare l'impatto ambientale” degli acquisti sulla rete Solana. Murphy è il creatore di Othersphere ed è stato in precedenza un esperto di energia presso la Banca Mondiale.

La rete Solana è meno decentralizzata di Bitcoin o Ethereum, con 1,196 nodi di convalida che perfezionano circa 20 milioni di acquisti ogni anno. Il rapporto specifica che la struttura ridurrà sicuramente ancora di più l'uso di energia della rete eseguendo un programma prima del completamento di quest'anno per diventare carbon-neutral e contrastare l'impatto ecologico della comunità. Non sono stati forniti ulteriori dettagli sul fatto che la rete si prepari ad acquistare compensazioni di carbonio o ad abbassare davvero i suoi scarichi.

Poiché Solana (SOL) dipende da un dispositivo di accordo proof-of-stake, la rete è molto meno energivora rispetto a quelle che dipendono dall'approccio di mining proof-of-work come Bitcoin e Ethereum Statista approssima che un solitario Bitcoin (BTC ) l'acquisto utilizza circa 4,222,800,000 joule.

Va tenuto presente che le reti praticamente non utilizzano alcun tipo di quantità specifica di energia per un acquisto privato. Il consumo energetico della rete può essere lo stesso sia che raffina un acquisto o 1 milione. Tuttavia è comunemente utilizzato come un duro, altrimenti opposto, contrasto,

Con questo in mente, un acquisto Ethereum utilizza circa 644,004,000 joule in base alla tipica varietà di acquisti e alla quantità di energia necessaria per far funzionare la rete. Secondo Statista, il consumo di energia di un acquisto di Ether (ETH) si avvicina a "più di diverse migliaia di transazioni con carta VISA".

  Il nuovo token di Ethereum Name Service ha già un limite completamente diluito di 3.1 miliardi di dollari

Correlata: L'effetto ambientale di Crypto: le compensazioni di carbonio sono sufficienti?

Tuttavia, si prevede che Ethereum 2.0 utilizzerà circa il 99% in meno di energia rispetto alla rete principale esistente che aderisce al pulsante per il proof-of-stake.

Un'altra scelta a energia ridotta è Ripple, che utilizza 28,440 Joule per acquisto. Ripple ha affermato che per ogni milione di acquisti sulla sua rete, la quantità di energia utilizzata può aver alimentato una lampadina per 79,000 ore.

Per la stessa quantità di acquisti, l'energia utilizzata da Bitcoin può alimentare una lampadina per 4.51 miliardi di ore. Per questo fattore, Ripple afferma che la sua blockchain è 57,000 volte più affidabile di quella di Bitcoin.

Ogni trader che scambia criptovaluta sull'exchange Binance vuole conoscere l'imminente aumento del valore delle monete al fine di realizzare enormi profitti in un breve periodo di tempo.
Questo articolo contiene istruzioni su come scoprire quando e quale moneta parteciperà alla prossima “Pump”. Ogni giorno, la comunità su Segnali Crypto Pump del canale Telegram per Binance pubblica 1-2 segnali gratuiti sull'imminente "Pump" e rapporti su "Pump" di successo che sono stati completati con successo dagli organizzatori della comunità VIP.
Questi segnali di trading aiutano a guadagnare dal 5% al ​​45% di profitto in poche ore dall'acquisto delle monete pubblicate sul canale Telegram “Crypto Pump Signals for Binance”. Stai già realizzando un profitto utilizzando questi segnali di trading? In caso contrario, provalo! Ti auguriamo buona fortuna nel trading di criptovalute e desideriamo ricevere lo stesso profitto degli utenti VIP del canale Crypto Pump Signals per Binance.
William Adamson/ autore dell'articolo

Trader con una vasta esperienza nei mercati dei cambi e delle criptovalute. Nonostante la sua giovane età, è già conosciuto in ampi circoli come professionista nel campo dell'analisi finanziaria e del trading, esperto presso l'International Financial Center.

Notizie crittografiche e segnali di pompaggio per il commercio su Binance
Lascia un Commento