Le piattaforme musicali NFT interromperanno Spotify nel 2022, prevede Saxo Bank

Spotify e Apple Music avrebbero ridotto del 75% i guadagni degli artisti insieme al taglio pagato ai tag.

Le piattaforme musicali NFT interromperanno Spotify nel 2022, prevede Saxo Bank

Poiché le soluzioni di streaming musicale preferite come Spotify hanno ridotto gran parte dei guadagni degli artisti, le nuove tecnologie moderne come i simboli non fungibili (NFT) probabilmente aiuteranno i musicisti a riordinare la loro quota ragionevole, ha anticipato Saxo Bank.

Secondo una delle "Outrageous Predictions 2022: Revolution" di Saxo Bank, i designer musicali trarranno sicuramente vantaggio dalle piattaforme di streaming basate su NFT, poiché consentono di disperdere la musica direttamente al pubblico senza intermediari centrali che fatturano un addebito.

L'esperto di criptovalute di Saxo Bank Mads Eberhardt ha affermato che le piattaforme di streaming musicale tradizionali come Spotify e anche Apple Music subiscono un taglio significativo, che, insieme al taglio pagato ai tag, rappresenta circa il 75% o anche di più dei profitti completi.

"Questi modelli non guidano le tariffe dei singoli abbonati alla musica effettiva che un singolo abbonato ascolta", ha specificato Eberhardt, tra cui:

"Il caso d'uso per gli NFT potrebbe rivelarsi particolarmente convincente nel prossimo passo per la tecnologia per i generatori di contenuti nell'industria musicale poiché i musicisti si sentono trattati ingiustamente dai modelli di compartecipazione alle entrate delle attuali piattaforme di streaming come Spotify e Apple Music".

L'esperto ha tenuto presente che è più probabile che le attività di streaming musicale basate su NFT inizino nel 2022, consistenti in campagne come Audius, un sistema musicale blockchain supportato da Katy Perry, The Chainsmokers e anche Jason Derulo Basato sull'innovazione blockchain, il sistema Audius è una procedura decentralizzata di condivisione di musica e streaming creata per eliminare gli intermediari dal settore musicale e consentire anche ai follower e ai designer di connettersi tra loro direttamente.

In confronto, il futuro delle piattaforme di streaming convenzionali come Spotify è "tetro", secondo Saxo Bank. L'azienda prevedeva che le azioni di Spotify sarebbero sicuramente aumentate del 33% nel 2022. L'area è effettivamente diminuita nel 2021, all'inizio dell'anno intorno ai $ 300 e anche scendendo fino a $ 204 ad agosto, secondo le informazioni di TradingView. Al momento della composizione, SPOT è scambiato a $ 229.

Nel frattempo, i guadagni di Spotify sono stati in realtà in continua espansione nel tempo, rispecchiando molte possibilità per le piattaforme musicali basate su NFT di sconvolgere Secondo i principali risultati economici 2020 di Spotify, l'azienda ha creato profitti di 7.85 miliardi di euro (9.5 miliardi di dollari) nel 2015, un 16% incremento dal 2019. I dati finanziari di Spotify hanno continuato ad espandersi nel 2021, con la quantità completa di clienti energetici mensili regolari in aumento del 19% su base annua a 381 milioni nel terzo trimestre del 3.

95e8ef08941f6ff8401a5a4e77909514 - Le piattaforme musicali NFT interromperanno Spotify nel 2022, prevede Saxo Bank - 7

Correlata: Il mercato musicale NFT Royal guadagna $ 55 milioni nel round di serie A

Come precedentemente riportato, Spotify ha effettivamente ascoltato il settore delle criptovalute, cercando di trovare abilità con una storia di criptovaluta alla fine del 2020. La società è inoltre consapevole dell'ondata di NFT, poiché ha sottolineato gli NFT nel suo Spotify Wrapped 2021 messo insieme per clienti il ​​mercoledì.

Spotify non ha subito reagito alla richiesta di commento di CryptoPumpNews.

Ogni trader che scambia criptovaluta sull'exchange Binance vuole conoscere l'imminente aumento del valore delle monete al fine di realizzare enormi profitti in un breve periodo di tempo.
Questo articolo contiene istruzioni su come scoprire quando e quale moneta parteciperà alla prossima “Pump”. Ogni giorno, la comunità su Segnali Crypto Pump del canale Telegram per Binance pubblica 1-2 segnali gratuiti sull'imminente "Pump" e rapporti su "Pump" di successo che sono stati completati con successo dagli organizzatori della comunità VIP.
Questi segnali di trading aiutano a guadagnare dal 5% al ​​45% di profitto in poche ore dall'acquisto delle monete pubblicate sul canale Telegram “Crypto Pump Signals for Binance”. Stai già realizzando un profitto utilizzando questi segnali di trading? In caso contrario, provalo! Ti auguriamo buona fortuna nel trading di criptovalute e desideriamo ricevere lo stesso profitto degli utenti VIP del canale Crypto Pump Signals per Binance.
Guglielmo Adamson/ autore dell'articolo

Trader con una vasta esperienza nei mercati dei cambi e delle criptovalute. Nonostante la sua giovane età, è già conosciuto in ampi circoli come professionista nel campo dell'analisi finanziaria e del trading, esperto presso l'International Financial Center.

Notizie crittografiche e segnali di pompaggio per il commercio su Binance
Lascia un Commento