Cointelegraph Consulting: raccontare i più grandi incidenti di hacking DeFi del 2021

Nel 169 si sono effettivamente verificati un totale di 2021 incidenti di hacking blockchain, con quasi 7 miliardi di dollari in fondi versati.

Cointelegraph Consulting: raccontare i più grandi incidenti di hacking DeFi del 2021

Compound Finance è semplicemente tra le vittime più recenti di incidenti di hacking DeFi nel 2021. Il 30 settembre, il suo ribelle insetto di circolazione di token all'interno della Proposta 062 ha subito un problema in cui $ 70 milioni-$ 85 milioni su simboli COMP sono stati erroneamente dispersi tra gli individui .

Tuttavia, un paio di giorni dopo sono stati posizionati altri 65 milioni di dollari in una cassaforte a terra, portando a un rischio di almeno 150 milioni di dollari in simboli COMP. Ma, sebbene Compound abbia avuto la capacità di correggere l'intera circostanza, dimostra quanto possa essere suscettibile l'industria del denaro decentralizzato (DeFi), a volte, a causa della sua nascita.

L'anno scorso, il valore complessivo garantito (TVL) in DeFi era un semplice 5% di quello che vale attualmente: $ 255 miliardi. La modifica rileva uno sviluppo eruttivo del 1686%. Anche con il fiasco del Compound, così come più recentemente con il sistema di trading decentralizzato BXH ha prosciugato tubi di $ 139 milioni da un assalto a causa di un segreto amministrativo gocciolato, TVL è infatti aumentato nell'ultimo mese, valutando del 14.27%.

Uno dei motivi per cui i finanzieri si sono effettivamente riuniti alle procedure DeFi è per cercare maggiori ritorni. I bassi tassi di interesse del 2020 non avevano una struttura chiara per una spinta che ha creato i finanzieri per cercare di trovare vari altri metodi per parcheggiare i loro soldi. Bloccare le proprietà crittografiche alle procedure DeFi e fornire liquidità per tali soluzioni è diventata una scelta interessante, in quanto fornisce rendimenti extra allettanti. Quello che ha avuto luogo è stato un boom agricolo di ritorno nel 2020 che in realtà ha dominato all'incirca quest'anno.

1cf527a402558f1764ac3d03c0f8e48d - Cointelegraph Consulting: raccontare i più grandi incidenti di hacking DeFi del 2021 - 13

Contando gli incidenti

Il crescente fascino della DeFi è un'arma a doppio taglio per la giovane industria e per l'intera area delle criptovalute contemporaneamente. Dal 2012, 534 incidenti di hacking blockchain hanno effettivamente accompagnato 169 occasioni nel solo 2021, secondo la società di sicurezza informatica cinese Slow Mist Hacks si è effettivamente ampliato nel perfezionamento e ha preso di mira diverse località nell'area.

Tuttavia, il più grande hack mai avvenuto prima ha avuto luogo nel 2021 ed è stato eseguito da un cyberpunk non identificato sul metodo cross-chain Poly Network Il risultato è stato una corrispondenza di $ 610 milioni in simboli presi, che copre le perdite di MtGox e Coincheck. ha preso circa $273 milioni dalla rete Ethereum, $85 milioni in USD Coin (USDC) dalla rete Polygon e $253 milioni da Binance Smart Chain Ha inoltre eliminato notevoli quantità di renBTC, Bitcoin coperto (wBTC) e Ether coperto (wETH) .

Il caso di Poly Network è tra le numerose circostanze di hacking DeFi nel 2021. Poly Network ha avuto il privilegio di recuperare tutti i fondi. Cream Finance, d'altra parte, non è stata così fortunata. Il metodo di prestito decentralizzato può essere trovato in un remoto 2nd, così come gli scioperi presi – che sono stati due volte quest'anno – hanno eliminato quasi $ 150 milioni che sta ancora cercando di recuperare. Nel complesso, la quantità complessiva di denaro versato a causa dell'hacking blockchain quest'anno è di quasi 7 miliardi di dollari, con un aumento di 2.5 miliardi di dollari rispetto al 2014.

e2545bc3da79b0470810e11f1d5c5ed7 - Cointelegraph Consulting: raccontare i più grandi incidenti di hacking DeFi del 2021 - 15

Richieste di audit

Poly Network, Compound e Cream Finance sono effettivamente arrivati ​​ai primi 3 posti per la varietà di fondi interessati (completando $ 906 milioni). Come Cream Finance, ci sono anche molte altre importanti procedure in cui le manipolazioni sono avvenute più di quando nello stesso anno, come THORChain e Value DeFi

Inoltre, anche se minimo a $ 1.5 milioni rispetto ai fondi colpiti dal resto dei malati, Merlin Labs, un ottimizzatore di rendimento migliorato BSC, è stato aggredito tre volte, originariamente due volte nella stessa settimana e un'altra volta al mese più tardi. Inoltre, ciò che è insolito è che è stato indagato da Hacken 11 giorni prima dello sciopero.

a30732f251386d0f41932903fa7c48f3 - Cointelegraph Consulting: raccontare i più grandi incidenti di hacking DeFi del 2021 - 17

Gli specialisti della sicurezza suggeriscono un accordo saggio per intraprendere un audit, generalmente tramite revisori indipendenti. Un audit può aiutare a scoprire e forse anche a correggere le suscettibilità intelligenti nel codice e ad esaminare l'integrità delle comunicazioni dell'accordo intelligente.

Il CEO di Kava Labs, Brian Kerr, ha informato CryptoPumpNews nel maggio 2020 che è essenziale per chiunque intenda utilizzare un metodo DeFi controllare prima gli audit e le valutazioni tra pari. Ma anche dopo, segnala le minacce tecnologiche e di mercato collegate, considerando che l'industria, ancora una volta, è ancora nuova di zecca.

Scarica il 34 problema della Newsletter bi-regolare di CryptoPumpNews Consulting completamente, ricca di grafici e segnali di mercato, oltre a informazioni e riassunti delle occasioni di raccolta fondi.

Tra i lavori che hanno subito uno sciopero quest'anno, sono state indagate solo 15 delle 40 procedure DeFi interessate. Ma vale la pena ricordare che i fondi impattati per le procedure controllate sono stati considerevolmente molto inferiori a quelli che non sono stati oggetto di indagine. Per ciascuna società controllata, la quantità di perdita è stata praticamente del 60% molto inferiore a quelle non verificate. Complessivamente, il 20.3% dei fondi impattati in tutte le procedure violate quest'anno proveniva da procedure oggetto di indagine, mentre il 79.67% o circa 1.3 miliardi di dollari proveniva da procedure non verificate.

c7e518c8b15e7e53eaad19e3f8290896 - Cointelegraph Consulting: raccontare i più grandi incidenti di hacking DeFi del 2021 - 19

I 4 fattori significativi che le procedure DeFi vengono violate consistono in errori di codifica, inesperienza del progettista, abuso di procedure di terze parti e errori di ragionamento dell'organizzazione. Il più comune tra questi e forse uno dei più pericolosi è l'inesperienza del progettista, che è anche un effetto diretto degli errori di codifica. I programmatori non adeguatamente certificati che si affrettano a introdurre un lavoro senza un faticoso controllo di terze parti possono causare procedure che sono più a rischio per le imprese.

Per questo motivo c'è una continua promozione di un'azione aggiuntiva nel miglioramento delle procedure di sicurezza nel settore. Gli audit, in particolare gli audit di sicurezza degli accordi intelligenti e la contabilità aggiuntiva, sono solo due modi per farlo. Come ha affermato Kerr, la persistenza tecnologica di un finanziatore è inoltre necessaria per esaminare un metodo DeFi prima di spendere.

Tuttavia, la luce alla fine del passaggio è che questi hack possono essere vitali prima dell'industria DeFi. Il principale esperto monetario di CipherTrace John Jefferies ha informato CryptoPumpNews ad agosto che tali reati stimoleranno sicuramente una velocità di approvazione del trattamento da parte del know-your-customer, o KYC, in particolare con gli scambi decentralizzati, o DEX, in quanto può essere essenziale per ottenere la regolamentazione autorizzazione.

Man mano che la DeFi cresce, in particolare con lo sviluppo di blockchain di primo livello che si completano contro Ethereum, le occasioni di hacking degli ultimi tempi sono forse semplicemente l'idea dell'iceberg, così come le procedure mal fatte e non verificate possono essere in un'intera pila di difficoltà .

La newsletter Market Insights di Cointelegraph condivide la nostra comprensione delle basi che spostano il mercato immobiliare elettronico. La e-newsletter studia le informazioni più aggiornate sulle convinzioni dei social network, le metriche sulla catena e i sottoprodotti.

Valutiamo inoltre le informazioni cruciali del settore, costituite da fusioni e appalti, adeguamenti nel panorama normativo e combinazioni di blockchain venture. Iscriviti subito per essere il primo ad ottenere queste comprensioni. Tutte le versioni precedenti di Market Insights sono inoltre prontamente disponibili su CryptoPumpNews.com.

Ogni trader che scambia criptovaluta sull'exchange Binance vuole conoscere l'imminente aumento del valore delle monete al fine di realizzare enormi profitti in un breve periodo di tempo.
Questo articolo contiene istruzioni su come scoprire quando e quale moneta parteciperà alla prossima “Pump”. Ogni giorno, la comunità su Segnali Crypto Pump del canale Telegram per Binance pubblica 1-2 segnali gratuiti sull'imminente "Pump" e rapporti su "Pump" di successo che sono stati completati con successo dagli organizzatori della comunità VIP.
Questi segnali di trading aiutano a guadagnare dal 5% al ​​45% di profitto in poche ore dall'acquisto delle monete pubblicate sul canale Telegram “Crypto Pump Signals for Binance”. Stai già realizzando un profitto utilizzando questi segnali di trading? In caso contrario, provalo! Ti auguriamo buona fortuna nel trading di criptovalute e desideriamo ricevere lo stesso profitto degli utenti VIP del canale Crypto Pump Signals per Binance.
Guglielmo Adamson/ autore dell'articolo

Trader con una vasta esperienza nei mercati dei cambi e delle criptovalute. Nonostante la sua giovane età, è già conosciuto in ampi circoli come professionista nel campo dell'analisi finanziaria e del trading, esperto presso l'International Financial Center.

Notizie crittografiche e segnali di pompaggio per il commercio su Binance
Lascia un Commento