L'autorità di regolamentazione australiana emette linee guida per gli ETP cripto

Il regolatore dei titoli australiano ha deciso di non richiedere ai vettori di ETF di criptovalute la custodia di criptovalute residenziali.

L'autorità di regolamentazione australiana emette linee guida per gli ETP cripto

L'Australia Securities and Investments Commission (ASIC) ha effettivamente rilasciato la sua azione per la nomina pubblica sugli Exchange Traded Item (ETP) di criptovaluta insieme a una nuova assistenza sul mercato.

Venerdì il regolatore ha lanciato una raccolta di fabbisogni regolamentari per fondi che mirano all'utilizzo di ETP cripto, composta da fondi negoziati in borsa (ETF) e anche elementi strutturati, aderendo ai mesi di nomina di mercato lanciati a fine giugno.

Secondo l'assistenza principale, ASIC ha finora dato il via libera agli ETP basati su importanti criptovalute come Bitcoin (BTC) ed Ether (ETH) e prevede anche che molti più beni crittografici diventeranno una struttura per gli ETP in futuro:

"A ottobre 2021, Bitcoin ed Ether sembrano soddisfare tutti e cinque i fattori sopra identificati per determinare le attività sottostanti appropriate per un ETP. Prevediamo che la gamma di cripto-attività di prodotti non finanziari in grado di soddisfare questi fattori si amplierà nel tempo”.

"Per diventare una base adeguata per un cripto ETF, le criptovalute dovrebbero ottenere un alto livello di supporto istituzionale, un mercato spot maturo, un mercato dei future regolamentato, fornitori di servizi affidabili ed esperti e meccanismi di prezzo trasparenti", commenta l'assistenza.

Per ogni richiesta di oggetto ETF cripto, gli scambi accreditati devono valutare se il provider è in grado di adempiere alle proprie responsabilità in relazione all'oggetto, che consistono nel fornire una custodia sicura e protetta e nell'acquisizione delle licenze pertinenti.

In risposta alla nomina pubblica, l'ASIC ha inoltre affermato che non richiede la custodia di criptovalute residenziali per le entità che rilasciano ETF di criptovalute, tenendo presente che tali vincoli limiterebbero ingiustamente i concorrenti.

"Mentre riconosciamo le preoccupazioni sollevate dagli intervistati sulla custodia all'estero di criptovalute, come le potenziali difficoltà nel recuperare le risorse in tutte le giurisdizioni, riteniamo che sarebbe inappropriato imporre un requisito di custodia nazionale", si legge nel documento.

Correlata: Più di 40 ETF di moneta elettronica attendono l'autorizzazione normativa degli Stati Uniti

L'informazione arriva subito dopo che il supervisore australiano di hedge fund Cosmos Asset Management ha debuttato il suo ETF legato al mining di criptovalute su Chi-X Australia giovedì. L'ETF Cosmos Global Digital Miners Access ha iniziato a negoziare sotto il ticker DIGA e tiene traccia anche di un certo numero di società come Riot Blockchain, Marathon Digital, Hive Blockchain Technologies, Hut 8 Mining e anche altri.

Il fornitore di servizi ETF australiano BetaShares si sta inoltre preparando a rilasciare un ETF crittografico collegato ad attività di mercato come Coinbase e MicroStrategy. La cripto ETF apparentemente inizierà a essere scambiata sull'Australian Securities Exchange sotto il ticker CRYP la prossima settimana.

Ogni trader che scambia criptovaluta sull'exchange Binance vuole conoscere l'imminente aumento del valore delle monete al fine di realizzare enormi profitti in un breve periodo di tempo.
Questo articolo contiene istruzioni su come scoprire quando e quale moneta parteciperà alla prossima “Pump”. Ogni giorno, la comunità su Segnali Crypto Pump del canale Telegram per Binance pubblica 1-2 segnali gratuiti sull'imminente "Pump" e rapporti su "Pump" di successo che sono stati completati con successo dagli organizzatori della comunità VIP.
Questi segnali di trading aiutano a guadagnare dal 5% al ​​45% di profitto in poche ore dall'acquisto delle monete pubblicate sul canale Telegram “Crypto Pump Signals for Binance”. Stai già realizzando un profitto utilizzando questi segnali di trading? In caso contrario, provalo! Ti auguriamo buona fortuna nel trading di criptovalute e desideriamo ricevere lo stesso profitto degli utenti VIP del canale Crypto Pump Signals per Binance.
Guglielmo Adamson/ autore dell'articolo

Trader con una vasta esperienza nei mercati dei cambi e delle criptovalute. Nonostante la sua giovane età, è già conosciuto in ampi circoli come professionista nel campo dell'analisi finanziaria e del trading, esperto presso l'International Financial Center.

Notizie crittografiche e segnali di pompaggio per il commercio su Binance
Lascia un Commento